Aled Moonlight

La Luna sul comò

Roberto Armani

Recensione

Questa volta ci occupiamo di un prodotto diverso da quelli che di solito vedete recensiti sulle nostre pagine, oggi parliamo della Luna! Una piccola luna luminosa, stampata in 3D con una texture che ricorda un po’ quella che possiamo osservare in cielo. Un oggetto d’arredo, una lampada e, perché no, anche qualcosa di istruttivo per i bambini.

moonlight aled confezione

Questa simpatica e bella lampada si chiama Moonlight ed è prodotta da Aled, un’azienda specializzata in dispositivi di illuminazione.

La nostra piccola luna ha un diametro di 15 cm ed invece del Sole usa luce LED per illuminarsi, in tre tonalità di colore diverso. Nella confezione troviamo anche un supporto in legno, facilmente assemblabile ad incastro, che trasforma la sfera luminosa in una bella lampada che non stona con nessun tipo di arredamento, ma qui si entra nella sfera del gusto personale.

Caratteristiche e funzionalità

La Moonlight di Aled assorbe circa 3,7 W di potenza e non è quindi pensata per illuminare da sola una stanza. Sfrutta una presa microUSB per la ricarica e produce una luce d’atmosfera, rilassante e regolabile in tre differenti tonalità, giallo, bianco caldo e bianco freddo.

moonlight aled contenuto della confezione

Per passare dall’una all’altra e per accenderla o spegnerla non ci sono pulsanti ma basta un “tap” col dito sulla superficie della sfera. In alternativa abbiamo scoperto un rudimentale ma efficace telecomando: basta battere la mano sul piano su cui è appoggiata e si comporterà come se la stessimo toccando. Non ci sono fili che disturbano la vista grazie alla batteria interna, che poteva essere più capiente.

Utilizzo

Questa piccola luna luminosa si presta bene come luce d’ambiente, sul tavolino di fronte alla TV, nella camera dei bimbi se preferiscono dormire con la luce accesa o dovunque preferiate, il limite è la fantasia, data anche l’assenza di un filo. La durata della batteria interna, a piena carica, è di circa quattro ore e si ricarica velocemente. Se poi non vi dovesse piacere il supporto in dotazione la potete usare senza o usarne uno che vi ispiri in modo particolare, noi l’abbiamo trovato molto minimal ma elegante.

moonlight aled look

Verdetto

La lampada Moonlight di Aled è un oggetto originale e funzionale, dove la mettete sta, e sta bene. Chi scrive l’ha messa al posto di una candela, sul tavolino della sala e la la sua bella figura ad un costo più che accettabile: meno di 29 euro per avere la Luna in salotto non sono molti. La durata della luce poteva essere facilmente portata a 8 ore usando una batteria più capiente ma non ci lamentiamo.

PRO:

  • Idea originale per sé o per un regalo
  • Costruzione di ottimo livello
  • Utile per i bambini che hanno paura del buio

CONTRO:

  • La batteria poteva avere una durata maggiore
  • Sarebbe stato utile un telecomando

Alternative

Di lune luminose ne esistono molte, una famiglia di satelliti dalle caratteristiche abbastanza simili ma con ognuno una peculiarità.

La Luna di Afinibot, con 16 colori e telecomando a 24,99 euro ma con diametro 12 cm è più piccola del modello Aled ma permette un maggiore controllo e personalizzazione.

La 3D moon di Bonega è invece leggermente più grande, con il suo diametro 17 cm ed una durata che può arrivare fino a 12 ore.

Infine la NEWBEN 3D con luminosità regolabile e durata, a seconda dell’intensità della luce, da 8 a 30 ore, nel diametro 18 cm è la più costosa, con i suoi 30 euro, ma anche la più “performante”.

Specifiche

Riportiamo qui di seguito alcune delle caratteristiche principali della lampada Moonlight di Aled:

  • Peso articolo: 599 g
  • Diametro: 15 cm
  • Peso: 599 grammi
  • Materiale Supporto: Legno
  • Voltaggio: 5 V
  • Potenza: 3,70 W
  • Durata luce: 4 ore
I tag più seguiti