Coolreall selfie stick

Fra mille modelli, un buon compromesso

Phoenix

Recensione

COOLREALL è diventato un marchio molto conosciuto su Amazon grazie ai propri prodotti, prevalentemente piccoli accessori di elettronica dal buon rapporto qualità prezzo.

I bastoni da selfie (“selfie stick” in inglese ed oggettivamente suona meglio), sono uno dei più classici gadget che è possibile acquistare per il proprio smartphone. Vediamo quindi come se la cava il modello ST-2-BK-HB realizzato da COOLREALL.

Realizzato in metallo e plastica ha uno stile semplice ed elegante. L’impugnatura nera, con il tasto per lo scatto ben raggiungibile ed identificabile, è in contrasto con il resto del bastone da selfie che è invece di alluminio. La superficie dell’impugnatura è liscia ma allo stesso tempo dà una sensazione quasi gommata che garantisce una buona presa sull’asta da selfie per l’utente e riduce il rischio che scivoli inavvertitamente di mano danneggiando l’asta e lo smartphone.

coolreall selfie stick confezione

L’intero bastone, una volta collassato, è molto compatto, solo 18,5 cm di lunghezza, ed è comodo per essere trasportato all’interno di una borsa o zaino, ma le sue dimensioni rendono possibile anche portarlo in una tasca ampia di un pantalone. Grazie ai materiali resistenti ma leggeri pesa solo 132 grammi. Verosimilmente meno dello smartphone che dovrà sostenere.

La confezione di cartone è abbastanza curata rispetto allo standard COOLREALL e non sfigura anche per un piccolo regalo. All’interno il selfie stick è avvolto in una bustina di plastica semi trasparente e fissato tramite un cartoncino che limita gli urti e rende la custodia più bella esteticamente. 

Caratteristiche e funzionalità

La prima caratteristica che deve avere un selfie stick è sicuramente la solidità e la presa, nessuno vuol rischiare di danneggiare il proprio prezioso telefono per colpa di un accessorio da pochi euro. Grazie alla struttura in metallo, il COOLREALL ST-2-BK-HB è sufficientemente solido e resistente, anche la presa della parte terminale è buona ed è in grado di aprirsi fino a 8,1 centimetri.

La lunghezza è un altro parametro importante visto che maggiore sarà la possibilità di allungarlo e maggiore la visuale coperta nello scatto. Maggiore l’allungamento e maggiore saranno anche la rigidezza e resistenza necessarie per garantire la solidità dell’asta. Nel caso del selfie stick COOLREALL, i suoi 73 centimetri, non sono eccessivi e permettono un buon compromesso tra ampiezza di visuale e solidità. Esteso al massimo inizia ad inflettersi leggermente con gli smartphone più pesanti.

Altra caratteristica, comune a tutti i modelli di selfie stick o quasi, è la possibilità di inclinare la parte terminale che sostiene il telefono di circa 270° in modo da adattare al meglio l’inquadratura.

Rispetto ad altri modelli che necessitano di una connessione Bluetooth o Wi-Fi, il modello COOLREALL è molto semplice e funziona con il solo ausilio del collegamento tramite jack da 3,5 mm. Tramite il jack viene anche fornita l’alimentazione necessaria al funzionamento e pertanto non servono batterie.

coolreall selfie stick contenuto della confezione

Utilizzo

Non essendo necessario alcun tipo di connessione è estremamente semplice da utilizzare, basta posizionare lo smartphone sul supporto in cima all’asta, ed assicurarlo nella presa. Una volta scelta l’inclinazione desiderata ed averla fissata grazie all’apposita rotella basta collegare il cavo jack del selfie stick al telefono ed il gioco è fatto.

Bisogna aprire manualmente l’applicazione della fotocamera dello smartphone, a quel punto tramite il tasto posizionato sull’impugnatura è possibile scattare la foto. Discorso analogo nel caso dei video, dove però il tasto avvia ed interrompe la registrazione.

Abbiamo apprezzato molto la robustezza dell’asta e la portabilità. L’asta è sufficientemente lunga ma non in modo eccessivo ed è facilmente richiudibile occupando pochissimo spazio. Durante l’utilizzo è facile da distendere e restituisce all’utilizzatore sensazione di sicurezza essendo in alluminio.

Molti selfie stick hanno il problema che col tempo le gomme iniziano a rovinarsi, il tasto inizia funzionare male ma soprattutto la rotella che tiene fissa l’inclinazione del telefono tende a danneggiarsi. Almeno per il tempo dei nostri test, il modello COOLREALL non ha presentato problemi di questo tipo.

La domanda sorge spontanea: come è possibile utilizzare questa asta da selfie con smartphone senza jack audio, tipo iPhone 7? Bisogna procurarsi l’adattatore che da un lato ha il cavo lightning maschio da inserire all’interno di iPhone e dall’altro lato del cavo deve esserci l’uscita femmina del jack da 3,5 dove si inserisce il jack maschio della nostra asta da selfie. Un piccolo accorgimento ma sufficiente per utilizzare il selfie stick COOLREALL anche con l’ultima versione dello smartphone Apple.

Verdetto

Il rapporto qualità-prezzo del selfie stick COOLREALL risulta decisamente buono, infatti al prezzo di 7,99 euro è uno di quelli realizzati meglio tra quelli sotto i 10 euro. Il bastone da selfie marchiato COOLREALL permette di avere un prodotto resistente e dà sicurezza durante l’utilizzo.

Aggiungiamo la facilità d’uso e l’assenza di una batteria grazie allo sfruttamento del jack da 3.5mm del proprio smartphone. Inoltre ha una portabilità ottima, sia per la sua leggerezza che per le piccole dimensioni una volta retratto.

PRO:

  • Lunghezza giusta dell’asta da selfie per permettere foto con grande ampiezza
  • Design elegante
  • Asta resistente in alluminio
  • Tasto solido e manico dall’ottima presa
  • Non ha bisogno di alimentazione

CONTRO:

  • Alcune parti nell’uso prolungato si potrebbero allentare

Alternative

COOLREALL produce anche un altro modello di asta da selfie che non utilizza il jack delle cuffie per collegarsi allo smartphone ma utilizza il Bluetooth. Ha un prezzo leggermente più alto ma appunto permette di collegare lo smartphone senza alcun cavo. Utile soprattutto per gli ultimi iPhone, privi dell’ingresso jack da 3,5 mm. Il modello in questione è il ST-3-BK che oltre ad avere il Bluetooth possiede anche l’asta un po' più lunga, estendibile fino a 90 cm. Ovviamente cresce leggermente anche la dimensione ad asta retratta, circa 25 cm, che rende questo selfie stick un po’ più scomodo da portare con sé. Il prezzo a cui lo si può trovare online è poco inferiore agli 11 euro contro gli 8 del modello recensito. La differenza di prezzo è minima pertanto la scelta tra i due dipende prevalentemente dal preferire il collegamento senza fili alla comodità di non dover alimentare (e quindi ricaricare) il bastone da selfie. 

Potrebbe essere una scelta saggia investire sul modello ST-3-BK se pensate di acquistare uno smartphone senza ingresso jack, strada seguita da Apple e forse in futuro anche da altri produttori di smartphone. L’inconveniente evidente della versione Bluetooth è la presenza della batteria che comporta il dover ricaricare l’asta ogni tot giorni di utilizzo. Ciò potrebbe causare di dimenticare o utilizzare troppo l’asta e di ritrovarsi con l’asta da selfie scarica.

Specifiche Tecniche

Riportiamo qui di seguito alcune delle caratteristiche salienti del COOLREALL ST-2-BK-HB.

  • Lunghezza: da 18,5 a 72,9 cm
  • Peso articolo: 132 g
  • Inclinazione della testa: 270°
  • Materiali: plastica ed alluminio
  • Alimentazione: no
  • Collegamento allo smartphone: tramite jack 3,5 mm.
I tag più seguiti