Dell Vostro 3558

Un ottimo laptop entry level

Fabio Esposito

Recensione

Dell è un famoso marchio di computer statunitense specializzata soprattutto in PC ad uso ufficio. Oltre ai classici PC desktop e portatili vende anche server, monitor, soluzioni per l’archiviazione ed altro ancora.

Il marchio stesso Dell è quasi automaticamente associato all’ambiente lavorativo e deve la sua notorietà non solo alla buona qualità dei propri prodotti ma anche alla possibilità, offerta da pochi produttori di portatili di fornire un’ampia configurabilità dei PC.

Dell ha all’interno del proprio catalogo 5 serie di portatili, chiamati: Latitude, Vostro, Inspiron, XPS e Precision. Ognuna di queste serie è destinata ad un uso più o meno pesante ed offre prestazioni estremamente variegate, dal portatile per navigare su internet fino a delle vere e proprie workstation mobili. Cambia molto ovviamente anche il prezzo, passando dai circa 300 € dei modelli base agli oltre 2.000 € delle versioni più potenti.

Il modello provato è il Vostro 3558, che come suggerisce il nome fa parte della Serie 3000. I PC della serie Vostro sono dedicati principalmente alle piccole imprese soprattutto per le mansioni di ufficio come utilizzo di programmi della suite Office, navigazione internet e programmi gestionali.

dell vostro 3558 vista frontale

Il Dell Vostro 3558 ha un design semplice ma curato, interamente nero ma decorato sul retro dello schermo sia nella zona vicino al trackpad con una leggera zigrinatura della superficie in plastica che ne arricchisce e rende meno anonimo l’aspetto. Le striature gli permettono anche di ridurre la possibilità di graffiarsi e di scivolare quando lo si afferra. Tutto il telaio è realizzato in plastica e tende a flettersi leggermente, sembra comunque di costruzione solida considerati i materiali utilizzati. Le dimensioni sono generose, si tratta di un 15,6” e misura 38 x 26 x 2,4 cm. Considerata la risoluzione dello schermo di 1366 x 768 pixel questo si traduce in una bassa concentrazione di pixel per pollice e quindi immagini non troppo nitide. Per la fascia di prezzo e tipologia di prodotto è in linea con i concorrenti e d’altronde risoluzioni maggiori avrebbero richiesto maggiore potenza. Il display è opaco e non si hanno quindi problemi dovuti a riflessi eccessivamente invadenti. Lo schermo grande sarà però apprezzato da chi magari ama tenere il portatile un po’ più distante sulla scrivania, in questo caso le dimensioni ampie aiutano la visibilità. Apprezzabile invece lo spessore non elevato, 2,4 cm non sono molti e risulta comodo da afferrare e richiede poco spazio extra all’interno di borse e zaini. Anche il peso non è elevato (2,24 kg) ed anche tenendolo sulle ginocchia non si ha alcun problema ad usarlo.

dell vostro 3558 lato sinistro

Sul lato sinistro troviamo una porta USB 3.0, una VGA, la porta Ethernet, lo slot per l’SD e la presa di alimentazione mentre sul lato opposto ci sono l’uscita jack per le cuffie e microfono, altre due porte USB (stavolta 2.0), lo slot per il Kensington lock ed il lettore/masterizzatore DVD.

dell vostro 3558 lato destro

La tastiera è comoda e grazie alle ampie dimensioni del PC i tasti sono ben distanziati ed è presente un comodo tastierino numerico. Il tasto di accensione è in posizione “non sospetta” e non rischia di essere premuto accidentalmente. Buono il trackpad, fa il suo dovere ma non eccelle per funzionalità o precisione.

Il Dell Vostro Serie 3000 è disponibile in due versioni, la 3558 oggetto del test, che monta un processore i3 5005U e la 3559 che invece ha al suo interno l’i5 5200U. A parte le differenze nell’hardware, e quindi di prezzo, i due PC sono praticamente identici esteriormente.

Caratteristiche e funzionalità

Il Dell Vostro 3558 è un PC che non punta sulle caratteristiche tecniche in senso assoluto ma piuttosto sul fornire un pacchetto più che sufficiente a svolgere compiti semplici e poco onerosi a livello di prestazione ad un prezzo di poco superiore a quello dei netbook. Rispetto a questi ultimi però il salto di prestazioni è notevole, il Vostro 3558 è infatti basato su tecnologie analoghe a quelle dei di laptop più costosi, dalla dimensione: dalla famiglia del processore fino alla dimensione degli hard disk.

Andando ad analizzare rapidamente il comparto hardware come abbiamo detto il processore montato da questo modello è un Intel Core i3 5005U Dual Core da 2 GHz 64bit in grado di gestire due thread per ogni processore. Il processore è stato lanciato nel primo quadrimestre del 2015 e rispetto ai vecchi Intel Celeron o agli Intel Atom tipici da netbook siamo su un altro pianeta. Il punteggio di PassMark – CPU Mark per il processore i3 5005U è di 2.896 punti, circa un 20% in meno rispetto all’i5 5200U montato dal più costoso Vostro 3559. Rispetto alle versioni precedenti come il 4005U invece le prestazioni sono superiori di circa il 15%, soprattutto per via della maggiore frequenza di clock del 5005U. Come tutti i processori Intel contraddistinti dalla lettera U il loro obiettivo è ridurre i consumi più che aumentare le prestazioni ed in effetti il consumo di circa 12 W è indice proprio del lavoro fatto da Intel per ridurre il carico e quindi aumentare il tempo per cui è utilizzabile il PC esclusivamente a batteria. Questo processore presenta una scheda video integrata Intel HD 5500, come per l’ASUS P2520LA che abbiamo recensito qui, non è certo ideale per giocarci, coerentemente con l’utilizzo per cui nasce questo computer. Anche lavorare con modelli 3d può essere un po’ difficoltoso se questi sono di grosse dimensioni ed è sempre bene ricordare che tipicamente sono le applicazioni di grafica (sia a livello gaming che professionale) quelle che richiedono le maggiori risorse ed è impensabile trovare qualcosa all’altezza delle prestazioni richieste su questa fascia di prezzo.

dell vostro 3558 chiuso

La memoria RAM installata è di 4 GB da DDR3 da 1600 MHz ma è espandibile fino a 16 GB in un secondo momento. Questo permette di continuare ad utilizzare il PC a fronte di un piccolo upgrade non troppo costoso anche dopo qualche anno. Più RAM infatti vuol dire possibilità di tenere più programmi aperti contemporaneamente (sempre che il carico sul processore che ognuno richiede non sia eccessivo e nello stesso momento).

A livello di memoria di archiviazione monta un hard disk da 500 GB da 5400 RPM, non proprio un fulmine e questo si nota soprattutto nei tempi di avvio che di caricamento. Nonostante il sistema operativo incluso sia Windows 10 (o Windows 8.1 aggiornabile gratuitamente a 10) che è ben più rapido rispetto a Windows 7 nei tempi di avvio, per iniziare ad usare il PC dopo aver premuto il tasto di accensione occorre più di un minuto, anche se la schermata di accesso è pronta in pochi secondi. Non disponendo di due baie di alloggiamento per gli hard disk non è nemmeno sensato sostituire quello esistente con una memoria allo stato solido, più rapida ma oltremodo costosa specie di quelle dimensioni.

Il display non è certo il punto forte di questo portatile data la bassa risoluzione per la dimensione che ha ed anche in termini di luminosità in senso assoluto, rispetto ai competitor diretti invece si difende piuttosto bene, sia a livello di luminosità (fino al 25% superiore rispetto ad altri modelli) che di colori (percentuale coperta dell’Adobe RGB1998 dal 3 al 15 % superiore.

A livello di connettività sono offerti sia il Bluetooth in versione 4.0 che il Wi-Fi 802.11 b/g/n; oltre ovviamente all’immancabile Ethernet LAN.

Sopra il monitor trova spazio anche una piccola webcam, immancabile in ogni portatile che si rispetti, da 1280 x 720 pixel di risoluzione.

Utilizzo

Una cosa che ci ha piacevolmente colpiti dell’uso di questo PC è la leggerezza che ha in termini di programmi installati già dal primo avviamento. Spesso i portatili risultano appesantiti da una serie di applicativi di dubbia utilità che spesso e volentieri l’utente più smaliziato elimina dopo pochi minuti. Trovarsi davanti un PC sostanzialmente libero, dotato di tutto l’occorrente per iniziare ma niente di più non ci è dispiaciuto affatto.

Sia la tastiera che il trackpad sono comodi nell’utilizzo. Risulta abbastanza silenzioso anche sotto carico, con circa 40 dB di rumorosità massima e scalda poco, come è lecito aspettarsi per i bassi consumi e le dimensioni generose. La tastiera non supera mai i 37 °C, forse non farà la felicità di chi d’inverno usando il PC si ritrova ad avere le mani congelate ma sicuramente temperature più basse sono indice di una buona attenzione alla progettazione dei dissipatori e una maggiore longevità di tutte le componenti elettroniche.

dell vostro 3558 tastiera e trackpad

Finché l’utilizzo è consono all’hardware proposto si comporta bene: navigare su internet, usare programmi di scrittura o fogli di calcolo, realizzare una presentazione oppure elaborare file di grafica di piccole dimensioni non risulta un problema. Ovviamente se il lavoro si fa più impegnativo come ad esempio procedure di calcolo complesse, fogli di calcolo di dimensioni notevoli, elaborazione di foto e video o modellazione 3d i limiti della fornitura hardware si raggiungono abbastanza rapidamente e risulta chiaro che questo PC non è adatto a tali scopi. Questo non vuole essere assolutamente un giudizio negativo sulle prestazioni, che per il prezzo a cui è possibile trovarlo in commercio sono di tutto rispetto, ma è bene fare una scelta consapevole all’acquisto, sapendo quindi quelli che sono i limiti del Dell Vostro 3558. Stesso discorso vale per i videogame, l’assenza di una scheda video dedicata è una carenza importante in ambito videoludico e non è assolutamente ragionevole pensare di giocare con un minimo di soddisfazione su queste specifiche hardware.

Altra piccola nota negativa sono le porte presenti, le USB sono solo 3 di cui una soltanto 3.0, inoltre l’assenza di una porta HDMI e DVI può essere limitante con certi TV o monitor, nonostante la VGA sia ben diffusa.

Verdetto

Il Dell Vostro 3558 è un ottimo PC soprattutto per chi comincia ad utilizzarlo per la prima volta e non ha esigenze di prestazioni elevate o di tipo ludico ma magari lo usa per scrivere documenti o tenere una contabilità casalinga. Risulta perfetto per le aziende che devono fornire un PC portatile ad impiegati che non necessitano di software di progettazione o di elaborazione di immagini e video. Nonostante i materiali “poveri” la qualità costruttiva è buona ed il prodotto è sicuramente interessante rispetto ai competitor diretti.

PRO:

  • Prezzo basso
  • Prestazioni sufficienti per buona parte delle esigenze lavorative
  • Buona qualità costruttiva, resistenza ai graffi
  • Abbastanza sottile e facile da trasportare
  • Schermo opaco e dalle prestazioni leggermente superiori rispetto ai competitor
  • Bassa rumorosità

CONTRO:

  • Non adatto al gaming o compiti gravosi per processore e scheda video
  • Qualche porta USB 3.0 in più non avrebbe guastato
  • Risoluzione del monitor bassa in senso assoluto

Alternative

Le alternative al Dell Vostro 3558 sono le stesse dell’ASUS P2520LA testato nella nostra recensione: l’HP 250 G5 2GHz i3-5005U, l’Acer E5-573-33R5 Aspire ed appunto l’ASUS P2520LA. Non vi sono differenze rilevanti a livello di hardware. L’ASUS può essere il prodotto ideale per chi preferisce una dotazione iniziale di software più ricca, a differenza del Dell che si addice molto a chi preferisce che una minore presenza di programmi già al primo avvio nella configurazione di fabbrica.

L’HP e l’Acer si distinguono invece per la possibilità di avere una piccola scheda video dedicata, AMD per l’HP ed nVidia per l’Acer. Optando per la presenza della scheda video sarà possibile cimentarsi in qualche utilizzo più improntato al gaming (molto casual!) e qualche applicazione di grafica leggermente più impegnativa. Sale però il prezzo, che raggiunge la soglia dei 500 € a parità di altre specifiche hardware.

Specifiche

Ecco rapida lista delle specifiche tecniche del Dell Vostro 3558:

  • Processore: Intel Core i3 5005U
  • RAM: 4GB
  • Hard Disk: 500 GB 5400RPM
  • Display: 15,6” HD (1366x768)
  • Grafica: scheda video integrata Intel HD Graphics 5500
  • Sistema operativo: Windows 10
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 b/g/n / Bluetooth 4.0
  • Porte: 1 Cuffie out-Mic in jack / 1 USB 3.0 / 2 USB 2.0 / 1 RJ45 LAN / 1 x VGA / 1 SD reader
  • Batteria: 4 celle 40Wh
  • Dimensioni: 380 x 260 x 23.8 mm (Larghezza x Profondità x Altezza)
  • Peso: 2,24 kg

 

Hai domande sul Dell Vostro 3558 o desideri aiuto su che prodotto acquistare?


Scrivici nei commenti o inviaci un messaggio tramite Live-Chat

 

I tag più seguiti