Klarstein Vitair

Una friggitrice ad aria per fritture buone e salutari

Matteo Esposito

Recensione

La Klarstein VitAir è una friggitrice ad aria calda, questa tipologia di friggitrice non fa uso di olio per friggere. Al suo posto utilizza aria ad alta temperatura (oltre 200°C) che viene fatta circolare attorno al cestello per ottenere una cottura simile a quella garantita dall’olio bollente con il metodo tradizionale, ma senza gli inconvenienti per la salute che l’uso dell’olio comporta. Con le friggitrici ad aria calda quindi l’olio per friggere è utilizzato solo in certi casi ed in quantitativi minimi, anche l’80% in meno di una friggitrice normale, ma non è necessario.

La VitAir ha una forma tondeggiante ed un design che la contraddistingue molto bene, ricorda un po’ uno di quegli oggetti dal look futuristico di qualche film anni ‘80. E’ possibile acquistarla in diversi colori, così da poterla “adattare” a quelli della vostra cucina. Il pannello dei comandi si trova nella parte superiore del coperchio insieme ad un display LCD che mette in risalto alcune delle funzioni di base quali il timer e la temperatura impostata. Proprio grazie alla possibilità di friggere senz’olio e quindi la mancanza di schizzi, il coperchio della friggitrice ha un’ampia finestra trasparente che permette di vedere chiaramente lo stato della frittura.

Molta attenzione è posta nei materiali, sia esternamente, per una sensazione di qualità percepibile durante l’utilizzo, che internamente, ad esempio nei rivestimenti di tipo antiaderente per limitare l’attaccatura dei cibi e facilitare la pulizia della friggitrice.

La VitAir è un elettrodomestico compatto, misura 35x30x44 cm, e pesa 6,1 kg, in linea con friggitrici tradizionali di analoga capacità.

Caratteristiche tecniche

Il nome “friggitrice” potrebbe essere fuorviante, la tipologia di cottura è infatti simile a quella che si ottiene durante la frittura classica, però tecnicamente questi elettrodomestici assomigliano di più a dei forni elettrici ventilati. Sotto il coperchio troviamo infatti l’elemento riscaldante ed una ventola per soffiare l’aria calda sul cibo in cottura. La VitAir è alimentata da una comune presa da 220-230 V ed assorbe una potenza elettrica paragonabile a quella di una friggitrice tradizionale di grandi dimensioni, circa 1400W. Questo tipo di friggitrici si scalda molto rapidamente, ed in circa 3 minuti raggiunge la temperatura richiesta ed è pronta all’uso.

Essendo il funzionamento più simile a quello di un forno che non di una friggitrice, la temperatura di cottura può essere selezionata all’interno di un intervallo di temperatura molto più ampio rispetto ad una friggitrice classica, fra i 50 °C e i 230 °C, in base al tipo di cottura desiderato. Per “friggere” gli alimenti è necessario che l’aria all’interno della friggitrice sia ventilata ed a più di 200 °C, solo così infatti si può ottenere la superficie croccante e dorata degli alimenti fritti.

La VitAir presenta numerosi accessori in dotazione:

  • Una griglia in metallo per contenere gli alimenti da friggere
  • Un vassoio rotondo da posizionare sopra la griglia, realizzato in materiale antiaderente
  • Gli accessori per lo spiedo, da inserire negli appositi fori per essere messo in rotazione
  • Una pinza di metallo, molto utile per l’assenza dei manici anti-scottatura
  • Il cestello grill 3D perfetto per friggere in maniera ottimale le pietanze che andrebbero mescolate continuamente.

L’elevato numero di programmi selezionabili, insieme ai diversi accessori, permette di ottenere cotture molto differenti a seconda della necessità. Come già accennato, la visualizzazione ed il settaggio di temperatura e timer è possibile direttamente dal display ed i comandi posizionati sul coperchio. Il timer ha una durata massima di 60 minuti e può essere temporizzato in base alle nostre necessità facendo ritardare ad esempio l’avvio nel momento desiderato.  Quando il tempo impostato sarà terminato, la friggitrice ci avvertirà con un segnale acustico, dopo di che si spegnerà automaticamente.

Anche la capienza è importante per una friggitrice, soprattutto se si è una famiglia numerosa. Questo modello può vantare 9 litri di capacità, sufficienti a soddisfare le esigenze di famiglie numerose o con ospiti. Il cestello rotante è più piccolo, ma comunque abbastanza capiente.

Il coperchio è dotato di un sistema di sicurezza che arresta il programma in corso se la friggitrice viene aperta, in questo modo è possibile evitare spiacevoli incidenti durante l’utilizzo.

Utilizzo

L’utilizzo di questa friggitrice è facile ed intuitivo. Sicuramente però è opportuno impratichirsi e fare un po’ di prove con il metodo di cottura che la caratterizza. Questo prodotto è molto versatile e non permette soltanto la frittura degli alimenti ma anche di cuocere il cibo allo spiedo o addirittura al vapore grazie ai dovuti accessori.

Grazie alle sue caratteristiche, la VitAir ad aria non ha problemi a cuocere cibi che non sono stati sbrinati o preriscaldati, se siete spesso di corsa e rischiate di dimenticarvi quello che vorrete preparare la sera nel congelatore, è sicuramente un aspetto molto positivo!

Quello che è difficile friggere senza olio sono gli alimenti in pastella, specie se molto liquida, proprio perché l’assenza di olio non ne permette una facile adesione al cibo e quindi c’è il rischio che si stacchi durante la cottura.

Un altro piccolo inconveniente è quello della pulizia del cestello in rete metallica, che è più complesso rispetto a quella di uno liscio, soprattutto se non si utilizza una lavastoviglie per pulirlo.

Verdetto

La Klarstein VitAir ci ha positivamente colpiti per la leggerezza della “frittura” e la rapidità con cui si riesce a preparare le pietanze. Ci piace molto la sua versatilità, che permette di ottenere cibi con cotture molto differenti, grazie ai programmi e gli accessori di cui dispone. La mancanza dell’olio si fa sentire un po’ nel gusto, ma è sicuramente un toccasana. Grazie a questa friggitrice non dovrete più rinunciare al fritto.

PRO:

  • Buona per friggere ma non solo
  • Molte funzioni ed accessori utili
  • Friggere senza olio permette a tutti di godersi la croccantezza delle fritture senza problemi per la salute

CONTRO:

  • In alcuni casi la mancanza di olio si fa sentire (tipo con le pastelle)
  • Alcuni elementi non facilissimi da pulire

Alternative

L’alternativa che possiamo suggerire rimanendo in casa del brand tedesco è la più recente Klarstein VitAir Turbo che è molto simile al modello che abbiamo recensito sia per quanto riguarda le funzionalità che le caratteristiche tecniche. Cambiano invece leggermente le misure ed il peso inferiore di 2kg rispetto alla classica. Il design è stato migliorato risultando più moderno.

Specifiche

Come di consueto, vi riportiamo un breve elenco di specifiche della Klarstein VitAir, per maggiori dettagli potete visitare la pagina di Klarstein.

  • Potenza: 1400 W
  • Capacità: 9 l
  • Regolazione: timer (max 1 ora) con regolazione ora di avvio / temperatura (50 °C – 230 °C)
  • Accessori in dotazione: piastra metallica rotonda / griglia / spiedini / cestello grill 3D
  • Modalità di cottura: universale / grill e spiedo / girarrosto / forno / pizza / arrosto /spiedini
  • Dimensione interna vassoio: 27,5 cm diametro
  • Dimensioni: 35 x 30/56 x 44 (L x A coperchio chiuso/aperto  x P)
  • Peso: 6,1 kg
I tag più seguiti