Klim Talk

Un microfono sobrio e ben funzionante

Matteo Esposito

Recensione

Abbiamo visto in una precedente recensione del nostro blog il microfono di casa Klim chiamato Klim Voice, variante gaming del brand cinese, oggi vediamo insieme uno degli articoli più recenti immessi sul mercato, chiamato Klim Talk.

Il Klim Talk, è un microfono omnidirezionale, pesa circa 160 g, questo evidenzia un’attenzione nello scegliere un mix di materiali plastici resistenti ma anche leggeri. Non è un prodotto che nasce per essere portato con sé, esistono microfoni indossabili più comodi, ma nel caso in cui si abbia necessità di usarlo lontano dal suo luogo designato la leggerezza è una virtù.

klim talk confezione

Rispetto al microfono da “gamer”, il Klim Talk è innanzitutto più sobrio e professionale nel look. É disponibile in un solo colore ovvero nero, la forma è più semplice, la base lucida di forma quadrata con bordi stondati, il logo posto centralmente alla base fa si di riconoscere il brand Klim facilmente. Il microfono è installato in cima ad uno stelo orientabile in metallo. Sotto la base sono presenti due strisce di gomma che garantiscono una facile presa sulla superficie dove si decide di posizionarlo. Il cavo di collegamento alla porta USB è lungo 180 cm, sufficiente a raggiungere una buona posizione nella maggior parte dei casi.

All’interno della confezione semplice ma funzionale troviamo il microfono Klim Talk, ben racchiuso in una busta protettiva, quattro adesivi Klim, un piccolo manuale illustrativo ed infine la targhetta classica di Klim che invita a registrarsi per poter diventare in futuro un loro ambasciatore avendo la possibilità di ricevere e provare alcuni loro prodotti.

La garanzia per questo prodotto è di due anni dalla data di acquisto, vista la buona riuscita del modello Klim Voice, siamo sicuri che anche questo prodotto potrebbe risultare longevo e durare quindi nel tempo.

Caratteristiche e funzionalità

Il microfono ha una risposta in frequenza tra i 100 Hz ed i 10 kHz ed un’impedenza di 2.200 Ohm, ideali per la registrazione delle voci.

Il filtro incorporato all’interno del Klim Talk contribuisce a ridurre per quanto possibile i rumori dell’ambiente circostante risultando chiari sia nella parlata sia da parte del nostro interlocutore e della nostra squadra in ambito ludico.

klim talk vista laterale

Il Klim Talk è dotato inoltre del classico filtro anti-pop, già montato sopra al microfono. Questo rivestimento di spugna ha la funzione di attenuare alcune lettere dell’alfabeto, quelle denominate come esplosive, come la p, t, m e la n, riducendo in questo modo l’impatto dell’aria sul microfono per una registrazione qualitativamente migliore.

Utilizzo

Come anticipato, la generosa lunghezza del cavo lo rende molto comodo nel posizionamento. L’asta metallica dove è collegato il microfono è completamente direzionale fin dalla base dando la possibiltà di orientarlo a piacimento, l’impressione è che sia molto resistente.

klim microfono con filtro pop

L’installazione del Klim Talk è semplice, basta collegare il cavo USB ad una relativa presa senza dover installare alcun software aggiuntivo. L’importante è assicurarsi che sia riconosciuto come periferica ingresso audio e selezionarlo dalle opzioni dei software con cui lo si vuole usare, ad esempio programmi come Teamspeak o Skype. Infatti, non viene riconosciuto di default come periferica predefinita quindi l’operazione è sempre da eseguire manualmente, anche se molto semplice.

Una buona semplificazione nell’uso è la presenza di un unico pulsante, quello centrale sulla base, che serve ad accendere e spegnere il microfono.

klim talk unico pulsante sulla base

Mano a mano che ci si allontana dal microfono si inizia però a perdere di chiarezza nel suono ed è buona cosa tenerlo abbastanza vicino alla fonte da registrare (la nostra bocca nella maggior parte dei casi). Il volume infine anche se alzato al massimo livello tramite i programmi, non cambia granchè ed anche urlando non si nota molta differenza rispetto a parlare in maniera “normale”.

Verdetto

Il Klim Talk, è un microfono che si adatta bene al funzionamento sia in-game che per videoconferenze su skype. Di facile utilizzo e configurazione, permette una registrazione chiara della voce se usato entro i propri limiti e considerando il costo inferiore ai 30 euro si comporta decisamente bene. 

PRO:

  • Materiali resistenti
  • Molto semplice nell’uso

CONTRO:

  • Il materiale lucido cattura più polvere rispetto ad una ipotetica variante opaca
  • Livello del volume abbastanza standardizzato

Alternative

Esistono molteplici tipologie di microfono, se si cerca qualcosa per creare contenuti che richiedano un prodotto più vicino ad un uso professionale, ad esempio video recensioni ed altre circostanze al costo di pagare per prodotti più professionali, possiamo optare per un microfono come quelli offerti dalla Klim a prezzi ragionevoli (sotto i 30 euro) avendo la possibilità di poterli ben usare in ambito gaming o telefonate su Skype senza rinunciare ad una qualità di registrazione più che accettabile.

Abbiamo proposto delle alternative nel corso della nostra passata recensione relativa al Klim Voice, dove siamo andati a vedere due prodotti ancora validi da prendere in considerazione, un prodotto di fascia media dal prezzo di circa 50 euro ed uno semi professionale dal costo di circa 150 euro.

I prodotti che segnaliamo fra le alternative papabili al buon Klim Talk di fascia economica e sono il Samson Meteor e lo Yeti Blue Microphones che si rivolgono a chi magari ha qualche necessità superiore in termini di qualità di registrazione, per esempio per lo streaming online o la registrazione di audio e video.

Ricordate che se il vostro budget di spesa rimane sulla falsa riga di quanto spendereste per il Klim Talk, circa 30 euro, ma desiderate un prodotto più sgargiante potete optare per il Klim Voice che è disponibile nelle varianti rossa e blu.

Specifiche

Riportiamo qui di seguito una rapida lista delle principali specifiche del microfono Klim Talk, per un elenco più completo e maggiori informazioni potete consultare il sito del produttore in lingua italiana:

  • Sensibilità: -58 ± 2dB
  • Risposta in frequenza: 100 Hz-10 kHz
  • Direzionalità: omnidirezionale 
  • Impedenza: 2.2 kΩ
  • Lunghezza cavo: 1,80 m


 

 

 

I tag più seguiti