UBSOUND Magister

I nuovi auricolari del brand italiano Ubsound

Matteo Esposito

Recensione

Nel panorama dei prodotti di elettronica, non è semplice trovare molti brand italiani, anzi, in certe categorie è difficile persino trovarne uno, in un mondo in mano quasi interamente in mano a Paesi come la Cina e gli USA. In campo audio commerciale si distingue invece Ubsound, produttore da diversi anni di cuffie ed auricolari, con una grande attenzione al consumatore e ad offrire prodotti a buon prezzo ma anche con discreti risultati tecnici.

ubsound magister confezione

Abbiamo provato il loro ultimo prodotto ovvero gli auricolari chiamati “Magister”, prodotti sì in Cina ma rigorosamente italiani per quanto riguarda l’azienda ed il design.

Proprio il design degli auricolari è in questo caso ricercato nell’uso di materiali hi-tech che garantiscano durabilità nel tempo e buona qualità a livello audio. Sono disponibili in un’unica variante di colore, con un look metallico ed un colore grigio-verde. Tutta la scocca è realizzata in alluminio zincato, sinonimo di leggerezza ma anche molto bello da vedere.

La confezione, è una piccola scatola colorata al cui interno troviamo gli auricolari Magister, tre paia di tappini auricolari nella misura S-M-L , una pratica custodia vellutata ed infine un piccolo manuale di istruzioni (non che ce ne sia bisogno).

La garanzia come per altri articoli targati Ubsound e come da prassi per questa tipologia di prodotti è pari a due anni dalla data di acquisto.

ubsound magister contenuto della confezione

Caratteristiche e funzionalità

Le caratteristiche tecniche degli auricolari Magister sono di tutto rispetto per un prodotto di fascia economica, partendo dagli speaker dinamici indipendenti da 6 mm.

Il range di risposta in frequenza è 15 - 22.000 Hz, come ricordiamo sempre parliamo di un intervallo classico per quanto riguarda cuffie ed auricolari. La soglia indicata comprende infatti bene o male la gamma di suoni udibile dall’orecchio umano.

ubsound magister controller

La sensibilità è 115 dB / mW, un buon valore considerando che stiamo parlando di auricolari, valori sopra una certa soglia appartengono di solito alle cuffie vere e proprie più dove la sensibilità può raggiungere valori più elevati.

Il cavo è intrecciato, rivestito in silicone in tinta come colore con la restante parte degli auricolari, è lungo 1,2 m ed è anti groviglio. La lunghezza equivale allo standard presente in commercio e che rappresenta il giusto compromesso tra ingombro e praticità.

Il connettore jack è il classico da 3,5 mm con la punta dorata per una migliore conducibilità ed è anche un elemento estetico di pregio rispetto al classico finale in alluminio.

Utilizzo

Gli auricolari Magister, hanno una spazialità interessante per essere degli auricolari a dinamica chiusa, soprattutto nei dettagli acustici compresi fra i 1.000 ed i 1.500 Hz. I bassi sono profondi e con un’ottima trama, soprattutto se utilizzati con con dispositivi dotati di equalizzatore per smorzarne un po’ l’eccessiva presenza. Abbiamo effettuato i nostri test con un lettore multimediale del brand Fiio, nello specifico il modello X1.

Il rodaggio che viene indicato da fare di circa 100 ore è un discorso che va approfondito, sicuramente con l’andare del tempo e seguendo alcuni semplici passaggi si percepiscono dei miglioramenti. Il senso del rodaggio è quello di lasciare che gli auricolari, nella loro costruzione si adattino progressivamente al suono, migliorando la resa. Il modo migliore per effettuarlo è simile a quello di una macchina nuova, ovvero non “sparare” subito al massimo e puntando alla varietà di “sollecitazioni”. Buono quindi dosare il volume ad un valore medio e riprodurre per alcune decine di ore playlist con brani di tipologia differenti (pop – rock- soul) in modo da far suonare agli auricolari frequenze diverse, alternando ore di riproduzione e ore di pausa.

ubsound magister auricolari

Continuando a parlare del livello costruttivo dei Magister, il controller è molto compatto e quindi poco fastidioso, non ha la regolazione del volume, il pulsante centrale serve alla funzione riproduzione/pausa, ed ha il difetto di risultare un po’ delicato se premuto troppo spesso lateralmente.

Anche utilizzandoli con uno smartphone si sono comportati bene. Abbiamo effettuato il test con un Samsung S9 Plus con protocolli aggiornati in ambito audio. Nonostante questo, con il lettore Fiio la riproduzione era comunque di livello superiore, segno anche della capacità degli auricolari di sfruttare bene una sorgente di qualità superiore.

Il fit degli auricolari anche se usati per diverse ore consecutivamente non ha dato problemi, una volta indossati non li perderete facilmente dalle orecchie anche ballando a ritmo di musica.

Verdetto

Gli auricolari Magister, fossero stati auricolari di brand più blasonati non avrebbero avuto lo stesso prezzo, come per tutti gli oggetti materiali oltre alla qualità si paga il “brand”, si sarebbe dunque parlato di auricolari di categoria superiore.

Alla modica cifra di 28 euro circa ci si porta a casa gli Ubsound Magister, auricolari di tutto rispetto con cui godervi sia musica che film data la loro qualità che, pur se “made in China” (come del resto la gran parte), ha comunque il cuore italiano.

PRO:

  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Buona resa a livello musicale

CONTRO:

  • Il control panel non ha il controllo del volume

Alternative

Rimanendo in casa Ubsound, potete tenere in considerazione un prodotto che abbiamo testato in passato, nello specifico il modello Fighter con corpo in alluminio, driver da 8 mm ed una sensibilità dichiarata di 92 dB / mW.

Il prezzo degli auricolari è di circa 19 euro, disponibili in quattro colorazioni, nero, rosso, bianco ed azzurro.

In definitiva i due modelli sono differenti per caratteristiche tecniche e salvo non abbiate veramente un mini-budget e preferiate qualche colore diverso rispetto al grigio-verde, data la poca differenza di prezzo consigliamo sicuramente l’acquisto del modello Ubsound Magister che grazie ai driver dinamici indipendenti e ad una sensibilità superiore garantiscono un livello audio superiore al fratello minore.

Specifiche

Riportiamo qui di seguito una rapida lista delle principali specifiche degli auricolari Ubsound Magister, per un elenco più completo e maggiori informazioni potete consultare il sito del produttore in lingua italiana:

  • Cavo: anti-groviglio da 1,2 m
  • Speaker: dinamici indipendenti ad alte prestazioni HD da 6 mm
  • Sensibilità: 115 dB / mW
  • Range di risposta: 15 - 22.000 Hz
  • Impedenza: 16 Ω
  • Distorsione massima:  <0,2%

 

I tag più seguiti