I più letti

Cuffie Trust GXT 391 Thian

Cuffie “Gaming” Wireless leggere ed ecosostenibili.

Matteo Esposito

Recensione

 

Negli ultimi anni i prodotti gaming si sono contraddistinti per essere super colorati, offrendo luci RGB abbinate a forme squadrate, enfatizzando le richieste dei gamer di avere qualcosa di colorato, luccicante e vistoso da mostrare durante gli streaming.  

Esiste anche però chi controcorrente cerca un prodotto essenziale e funzionale, come nel caso delle cuffie Gaming Trust GXT 391 Thian che recensiamo oggi.

All'interno della confezione troviamo le cuffie, il cavo USB-C per la ricarica, una piccola brochure per capire i vari collegamenti (console, pc laptop o desktop), cavo jack 3.5mm ed infine la chiavetta USB per il riconoscimento Wireless.

Le cuffie funzionano nella loro condizione migliore con la chiavetta USB in dotazione anche se, è possibile utilizzarle anche tramite il cavo ausiliario.

Esteticamente sono di colore nero, con il logo stampato sull'arco e sui padiglioni auricolari.

Le cuffie sono molto leggere, circa 197g di peso, indossandole quasi non ci accorgiamo di averle in testa.

Ergonomicamente i padiglioni auricolari sono un po' stretti ma usandole con il tempo ci si abitua e non risultano fastidiose.

 

box


 

Caratteristiche e funzionalità

 

Tecnicamente non stiamo parlando di cuffie studiate per audiofili ma sono invece perfette per chi cerca un prodotto leggero e performante durante le proprie sessioni di gioco.

Nello specifico entrando nei tecnicismi, le cuffie Trust Thian " rel="nofollow">Trust hanno driver da 40mm che suonano discretamente bene, omologando un po' i vari suoni ma nonostante tutto non possiamo lamentarci.

Il controllo del volume on-ear tramite levetta è comodo per alzarlo ed abbassarlo rapidamente, rispetto alle alternative dotate di "click".

Le cuffie Trust hanno un'autonomia di circa 13 ore.

Il dongle USB ovvero la chiavetta da collegare le cuffie tramite Bluetooth non ha mai dato problemi di accensione.

Il pulsante per mettere in muto il microfono è un must da utilizzare durante le sessioni di gioco, attivabile comodamente tramite il pulsante a click presente sul padiglione sinistro. 

Le cuffie sono realizzate per l'85% da materiale plastico riciclato, una bella idea dato che per quanto riguarda l'elettronica di consumo gli sprechi sono all'ordine del giorno.

 

dettagli

 

Utilizzo

 

Considerando che provandole personalmente ho degli orecchi piccoli, mi sembravano un po' troppo contenute nella dimensione addirittura per me.

Una volta indossate come scritto ad inizio recensione, non danno fastidio, nonostante questo un minimo di larghezza maggiore non avrebbe guastato.

È importante sottolineare di utilizzare le cuffie in modalità wireless solamente dopo averle ricaricate al 100%, altrimenti avremo problemi di pairing come provato durante i nostri test.

Il processo in sé è molto semplice, non dobbiamo fare altro che collegare la chiavetta USB alla relativa porta che inizia a lampeggiare con il led di colore blu, dopodiché accendere le cuffie e tenendo premuto, attendere che il processo vada a buon fine.

Tenete sempre presente una distanza congrua per il funzionamento altrimenti il segnale sarà discontinuo.

L'arco è regolabile tramite diversi scatti, di cui abbiamo dovuto approfittare date le dimensioni dei padiglioni delle cuffie.

Non sono previsti software da installare tramite pc desktop o laptop per poter cambiare le opzioni, tutto avviene tramite i pulsanti posti sull'auricolare sinistro come ad esempio, l'attivazione e la disattivazione del microfono. 

Le cuffie GXT 391 Thian sono compatibili con diversi dispositivi tra cui ad esempio PC, PS4, PS5.

Il microfono deve essere ben posizionato davanti alla bocca altrimenti, altrimenti abbiamo notato che la nostra voce non era trasmessa correttamente ai nostri compagni di gioco.

 

cuffie

 

Verdetto

 

Un prodotto veramente essenziale quello recensito oggi nonostante il prezzo non sia proprio economico, circa 60 euro.

Le cuffie Trust Thian GXT 391 sono bilanciate, non hanno grossi difetti, se cercate un prodotto di tipo Wireless ed il range di spesa è sui 50 euro potete considerare di acquistarle senza grossi problemi.

 

set

 

PRO:

  • Autonomia
  • Pairing pressoché immediato
  • Microfono

CONTRO:

  • Cavi non molto lunghi 
  • Padiglioni auricolari un po' stretti

 

Alternative

 

Il mondo gaming dato l'interesse generale da parte dei vari brand è praticamente invaso da prodotti specifici studiati per i videogiocatori. 

Una cuffia che segnaliamo come alternativa nel caso in cui il modello GXT 391 Thian sia troppo costoso, sono le GXT 307 Ravu.

Le cuffie GXT 307 Ravu hanno un costo davvero irrisorio, a sconto in questo momento su Amazon si trovano a circa 15 euro, una vera occasione per chi cerca un paio di cuffie con cui partire.

Dooate di microfono regolabile, driver da 40mm ed il cavo jack da 3,5mm lungo circa 2m le cuffie Ravu rispetto alle Thian hanno un look differente che riprende l’ottica “gaming”, con padiglioni bombati e forma squadrata.

Se volete dare un’occhiata più approfondita vi inoltriamo il link della pagina ufficiale su " rel="nofollow">Amazon
 

Specifiche

 

Riportiamo qui di seguito una rapida lista delle principali specifiche delle cuffie Trust GXT 391 Thian Rimandando alla pagina su Amazon di riferimento in lingua italiana ed alla pagina ufficiale Trust:

  • Tipologia cuffie: Wireless 5.8 Ghz
  • Canale audio: Stereo
  • Driver: 40mm
  • Peso: 197g

 

I tag più seguiti