I più letti

Imetec Bellissima Zero Ultra Fast

Un epilatore dalla lunga durata, rapido e preciso

Serena Montemagni

Recensione

Imetec Bellissima Zero Ultra Fast è il prodotto più recente e performante tra i tre della serie Bellissima Zero, esteticamente distinguibili solo dal differente colore dell’apparecchio. La principale differenza tecnica tra i tre modelli è il numero di impulsi totale che la lampada è in grado di produrre. Il modello Zero è il primo della serie ad essere stato realizzato da Imetec ed ha riscosso un certo successo tra il pubblico, è in grado di effettuare 50.000 impulsi prima di essere sostituito. Grazie al successo riscosso Imetec ha realizzato i due modelli superiori: Zero 150.000, che come suggerisce il nome ha una lampada dalla durata di 150.000 impulsi ed una maggiore rapidità del trattamento e Zero Ultra Fast, il modello che abbiamo testato, dotato di una lampada capace di raggiungere ben 300.000 impulsi ed ancora più rapida del modello precedente.

Imetec Bellissima Zero Ultra Fast è molto maneggevole e leggero ed il notevole numero di impulsi luminosi lo rende ideale anche per un utilizzo condiviso da più persone. Può essere usato sia da donne che uomini anche su pelli abbronzate purché di carnagione non troppo scura, ricordiamo in ogni caso che è sconsigliato usare l’epilatore prima e dopo l’esposizione al Sole. È indicato per trattare sia zone ampie (gambe, schiena, braccia) che zone più delicate del corpo come il viso e l'area bikini.

Viene fornito all'interno di una confezione molto curata con custodia grigia rigida molto utile per riporlo dopo l’uso è anche provvista di tasca interna nella quale troverete le istruzioni ma risulta un po’ ingombrante. L'aspetto dell'epilatore in sé è quello di un oggetto elegante e di lusso, di ridotte dimensioni e finitura ricercata con una colorazione distintiva bianco e oro.

Imetec Bellissima Zero Ultra Fast cofanetto

L’epilatore è relativamente piccolo e leggero (220 gr), grazie ad un'ottima ergonomia si maneggia molto bene raggiungendo ogni punto del corpo senza fatica.

Sulla faccia superiore è presente un ampio tasto per rilasciare gli impulsi, facile da raggiungere ed azionare anche quando si opera su parti del corpo un po’ difficili da raggiungere. Sulla faccia posteriore invece è posizionato il tasto di accensione che permette anche di impostare l’intensità degli impulsi.

L’epilatore funziona solo se collegato alla presa di corrente (non è un modello cordless) ma ha un cavo in dotazione di 1,80 m che permette comodità nel movimento. Quando in funzione la ventola emette un leggero ronzio che non è particolarmente fastidioso o rumoroso.

All’interno della confezione Imetec fornisce anche delle spine adatte alle prese di corrente americane ed inglesi, così da poter utilizzare l’apparecchio anche se ci si trova all’estero per lavoro o per piacere.

Imetec Bellissima Zero Ultra Fast contenuto del cofanetto

Caratteristiche e funzionalità

La lampada dell’epilatore garantisce una durata notevolmente superiore ad altri prodotti della stessa serie ed è in assoluto uno dei più alti, fino a circa 300.000 impulsi luminosi. Considerando che per un trattamento su gambe, inguine, viso, braccia ed ascelle possono volerci mediamente un migliaio di impulsi, con Zero Ultra Fast è possibile effettuare molte volte il trattamento su tutto il corpo, anche per più persone, prima di dover sostituire l’epilatore. A differenza che in altri modelli, anche di casa Imetec come il Flash&Go la lampada non può essere sostituita. Vale la pena evidenziare che per i modelli con lampada sostituibile il costo dei ricambi è molto elevato e una volta raggiunta la fine vita della lampada potrebbe essere anche più conveniente sostituire il proprio modello di epilatore con uno più recente con pochi euro in più.

L’epilatore è impostabile su cinque diverse intensità di impulso (fino ad un massimo di 5 J/cm² equivalente al livello 5), all’aumentare dell’intensità aumenta anche il tempo tra un impulso ed il successivo per via del calore sviluppato dalla lampada ed il raffreddamento necessario.

Grazie alla tecnologia Ultra Fast HPL che riduce i tempi di emissione dell'impulso luminoso e alla modalità a emissione continua saranno sufficienti 20 minuti per un ciclo di trattamento sul corpo se si utilizza alla minima intensità, coerentemente con quanto dichiarato dal costruttore. La velocità nell'emissione dell'impulso e la quantità di impulsi disponibili è ciò che lo distingue e lo rende senz'altro la prima scelta rispetto ai modelli precedenti Bellissima Zero Imetec. La lampada di dimensioni contenute (2,7 cm2) lo rende indicato per trattare anche le zone più delicate del corpo come il viso ma rispetto a modelli con lampada più ampia paga un po’ in termini di tempo necessario per il trattamento. Il problema è mitigato dalla velocità nell'emissione degli impulsi e la grande longevità della lampada ne fanno un ottimo compromesso anche per l'utilizzo su tutto il corpo. 

Imetec Bellissima Zero Ultra Fast dettaglio lampadina luce pulsata

La lampada durante utilizzo si riscalda ma mai in modo eccessivo, l'utilizzo è semplice e non doloroso. La sensazione che si avverte principalmente è il calore. Quello che può risultare fastidioso è invece l'impulso luminoso, per cui è consigliabile stare in una stanza ben illuminata per eseguire il trattamento ed utilizzare occhiali protettivi.  

L’epilatore può essere usato sia in modalità flash singolo, ovvero premendo ogni volta il pulsante per rilasciare ciascun impulso luminoso (indicato per il viso e le zone curve o delicate), che in modalità a flash continuo, per trattare più comodamente zone ampie.

E' dotato di un sensore che riconosce la tonalità della pelle: l’epilatore è adatto per i fototipi da I a VI sia per l’uomo che per la donna. Sempre grazie a questo sensore, l’epilatore non funziona se non è a contatto con la pelle, per cui non c’è il rischio di rilasciare flash casuali potenzialmente dannosi rendendolo molto sicuro. Inoltre ha un filtro di protezione ai raggi UV (inferiori a 400 nm)

L’intera linea Bellissima Zero è dotata della tecnologia “Acoustic Vibration Energy” di Imetec che punta ad indebolire il follicolo pilifero amplificando i benefici del trattamento con luce pulsata.

Utilizzo

L’utilizzo dell’epilatore è molto semplice ed intuitivo. Una volta messo in funzione premendo il tasto di accensione sul lato posteriore basterà premere lo stesso tasto per regolare l'intensità dell'impulso luminoso. Tramite il grande tasto posizionato sulla faccia superiore si rilasciano gli impulsi luminosi sulla pelle ed al termine del trattamento è sufficiente esercitare una pressione di un paio di secondi sul tasto di accensione per spegnere l'apparecchio.  

L’utilizzo degli epilatori a luce pulsata non è consentito in determinate condizioni, come riportato sul manuale d’istruzioni che potete consultare qui. Alcune di queste condizioni sono solo temporanee come nel caso di gravidanza e allattamento o un’esposizione al Sole negli ultimi 28 giorni.

Qui di seguito riportiamo altri consigli di Imetec per utilizzare l’epilatore al meglio:

  • Radersi con una lametta o rasoio elettrico nella zona che si intende epilare (far trascorrere almeno due settimane se solitamente si fa ceretta o epilazione, in modo che sia presente il bulbo pilifero)
  • Coprire nei, tatuaggi o cicatrici con un gesso bianco, correttore o fondotinta in modo da non avere zone di colore più scuro del vostro incarnato
  • Accendere l'epilatore a fare il test della pelle per scegliere l'energia idonea al proprio tipo di carnagione, è comunque consigliato partire sempre dall’intensità minore ed andare ad aumentare progressivamente, se non si avverte alcun fastidio, fino al proprio livello consigliato. 
  • Avviare l'epilatore nella modalità che preferite (singola o multipla).

Per la modalità singola basterà una pressione sull'impugnatura ed assicurarsi di far aderire la lampada alla pelle, altrimenti non verrà emesso alcun impulso luminoso! La modalità ad impulso continuo è ottimale quando si impiegano i livelli di intensità più bassi, 1 e 2, in questo caso infatti il dispositivo emette un impulso ogni 1-1,5 secondi, permettendo di coprire ampie aree in tempi brevi. La modalità ad impulso singolo è invece quella adatta per le intensità superiori, chiaramente occorre più tempo per il trattamento.

Imetec Bellissima Zero Ultra Fast vista posteriore

Imetec suggerisce anche come intervallare i trattamenti per massimizzarne l’efficacia. Durante le nostre prove abbiamo provato a seguire il programma proposto ed abbiamo notato dei risultati positivi in certe zone, meno in altre, d’altronde l’efficacia del trattamento è spesso molto soggettiva e dipende da numerosi fattori. In ogni caso per completare un ciclo intero di crescita dei peli, e quindi eliminarne il maggior numero possibile in modo permanente può richiedere fino a due anni, per poi fare un trattamento al mese per il mantenimento.

L’epilatore non richiede una particolare manutenzione in quanto scorre sulla pelle depilata e pulita, tuttavia la lampada si può oscurare per residui di creatina liberata dal calore e questi possono essere rimossi con alcol isopropilico.

Verdetto

L'Imetec Bellissima Zero Ultra Fast è ideale per coloro che cercano un modello che abbia molti impulsi luminosi, che sia rapido per lavorare su tutto il corpo ma sufficientemente preciso per trattare aree più piccole come il viso. 

PRO:

  • Maneggevole e leggero
  • Alto numero di impulsi luminosi
  • Rapidità del trattamento
  • Semplicità di utilizzo
  • Ideale anche per le zone di precisione (viso, zona bikini)

CONTRO:

  • Area ridotta della lampada che richiede attenzione e tempo maggiore per passare in ogni zona
  • Lampada fissa senza ricambio 
  • Leggero annerimento della lampada per la cheratina del pelo vaporizzata e difficile da rimuovere

Alternative

Prodotti alternativi a quello prodotto ce ne sono, ma sentiamo di consigliarvene principalmente due. Il primo è il fratello minore di quello recensito, l’Imetec Bellissima Zero 150.000, ed il Philips Lumea Advanced SC1997/00.

Il primo, pur non potendo annoverare la longevità dell’Ultra Fast può essere un ottimo prodotto ad un prezzo più contenuto per chi, dopo aver effettuato dei trattamenti dall’estetista ed avendo visto dei buoni risultati, decide di fare il mantenimento comodamente a casa propria.

Il Philips invece è un prodotto abbastanza in linea con l’Imetec recensito, ha un numero di impulsi massimo leggermente inferiore (250.000) ma una superficie della lampada superiore (4 cm2) e, come accessorio, un filtro luce di dimensione inferiore per trattare le aree dove è richiesta maggiore precisione.

I tag più seguiti