I più letti

Zendure Cavo Lightning

La soluzione ideale per ricaricare il vostro dispositivo Apple da PC

Fabio Esposito

Recensione

Zendure è un brand che nasce nel 2013 con la mission di riuscire a fornire dei prodotti di elettronica di consumo con alti canoni di qualità e praticità. Il loro primo prodotto è stata una batteria esterna, sponsorizzata tramite una campagna su Kickstarter della durata di un mese con il supporto di oltre duemila potenziali consumatori che hanno sin da subito creduto nel prodotto e nel progetto proposto. Vi parleremo presto dei loro powerbank in due recensioni che pubblicheremo nei prossimi giorni.

Il protagonista di questa recensione è un cavo di ricarica lightning con il codice articolo ZDMC1-GD. Viene proposto in due varianti di lunghezza differente: la più corta da 30 cm e la più lunga da 1m. Anche i colori sono vari, ben quattro che si sposano abbastanza bene con i colori principali degli smartphone Apple in commercio: l’oro (oggetto della nostra review), l’oro rosa (molto simile ad un rosa metallizzato a dire il vero), argento classico ed un argento scuro tipo canna di fucile.

zendure cavo lighting scatola

Il cavo lightning prodotto da Zendure è un cavo di ricarica/sincronizzazione pensato per un uso specifico con i prodotti Apple quali iPod, iPad ed iPhone. Infatti, questo tipo di connettore è utilizzato esclusivamente da Apple ed è stato introdotto a partire dal 2012, in sostituzione del precedente modello di dimensione molto superiore. Il primo dispositivo a farne uso è stato l’iPhone 5, insieme all’iPod Touch (quinta generazione) e l’iPod Nano di settima generazione.

All’interno della piccola confezione di questo cavo troverete solo quest’ultimo ed un foglietto di ringraziamento. Il cavo è corto a sufficienza da non necessitare nessun sistema per tenerlo arrotolato, non è quindi una mancanza molto sentita in questo caso specifico. Per il supporto completo in caso di necessità potete scrivere direttamente a Zendure attraverso questo link:Zendure per questo tipo di prodotto fornisce una garanzia di 18 mesi.

Il peso del cavo è chiaramente irrisorio, solo 9 g, non solo per la sua lunghezza ridotta ma anche grazie alla realizzazione in tessuto di nylon ed i connettori in alluminio. Non solo l’uso di questi materiali lo rende leggero ma ne garantisce anche la resistenza e durabilità nel tempo. Rispetto ad altri cavi in Nylon che abbiamo provato, al tatto rimane più liscio e tende a mantenere leggermente di più la forma che gli viene imposta.

Caratteristiche e funzionalità

Il rivestimento in nylon a cui abbiamo accennato prima permette un uso più anche abbastanza pesante data l’ottima pieghevolezza del cavo e la resistenza del connettore. Anche strapazzandolo a dovere possiamo avere maggiore fiducia sulla sua longevità rispetto a quanto possibile con un comune cavo standard offerto da Apple in bundle con i propri prodotti, che tipicamente dopo un paio di anni di avvolgimenti/svolgimenti si rompono all’altezza dei connettori. I cavi in nylon infatti, a differenza dei classici cavi realizzati dai maggiori producer (Samsung, Apple etc) hanno molte proprietà interessanti, alcune delle quali sono: l’anti deterioramento, la protezione dall’umidità e l’anti-abrasione.

Sempre grazie all’uso dell’alluminio questo cavo lightning ha inoltre la caratteristica di resistere maggiormente al calore.

zendure cavo lightning dettaglio

Utilizzare cavi non idonei alla ricarica o al collegamento del dispositivo tramite USB può essere pericoloso, non solo per il cavo stesso ma anche per il dispositivo che vi è connesso. Con il certificato Apple MFI ogni cavo Zendure possiede un numero di serie unico di verifica, controllando il numero con quello rilasciato da Apple si garantisce la compatibilità al 100% con ogni dispositivo dotato appunto di porta lightning.

Il connettore del cavo, confrontato con quello di un cavo di Apple, risulta essere praticamente identico, permettendo un accoppiamento con il dispositivo preciso e funzionale.

Utilizzo

Il cavo è molto corto, davvero corto. Questo è un vantaggio se avete bisogno di utilizzarlo per la ricarica dal PC. In questo caso infatti evitare di avere metri di cavo che ingombrano inutilmente la scrivania è certamente qualcosa che si apprezza immediatamente. Se avete una disposizione particolarmente fortunata della presa elettrica vicino al comodino per la ricarica durante la notte riuscirete ad utilizzarlo anche in quell’occasione.

In altri casi, come ad esempio se vi dovesse arrivare una chiamata mentre è in carica, o lo scollegate, o vi ritroverete in posizioni poco eleganti per rispondere. Il fatto che sia in vendita anche una versione più lunga non è un caso quindi.

Utilizzandolo principalmente come cavetto da usare all’evenienza per ricaricare il proprio smartphone o tablet è sicuramente molto comodo, non solo perché ingombra poco ma perché è letteralmente impossibile che si aggrovigli insieme ad altri oggetti o cavi anche riponendolo in fretta e furia all’interno di una borsa. Semplicemente non ha lunghezza sufficiente per annodarsi.

I materiali con cui è realizzato lo rendono affidabile, più di un cavo standard. Un piccolo difetto invece è nella presa USB, che è un po’ stretta rispetto a quella di base e a volte fa un po’ fatica ad entrare ed uscire da alcune porte USB di PC o alimentatori, curiosamente è un problema di cui soffrono molti prodotti di questo tipo. Non è certo un problema grave, ma un punto su cui è possibile migliorare.

Verdetto

Grazie alla sua compattezza ed i materiali pregiati il cavo lightning di Zendure è un ottimo compagno di viaggio. Facilissimo da portare con sé e maltrattabile senza troppi riguardi è adatto a chi ricarica spesso il proprio smartphone o tablet prevalentemente da PC portatili o in auto. La sua ridotta lunghezza infatti lo rende poco pratico per essere usato con alimentatori da parete.

Il prezzo a cui è possibile trovarlo su Amazon è inferiore ai 10 euro, sia per la versione corta che per la versione lunga.

PRO:

  • Ottimo prezzo
  • Design pulito e colorato
  • Certificato MFI
  • Resistenza e durabilità

CONTRO:

  • Quello da 30 cm è troppo corto per essere usato con un alimentatore da parete

Alternative

Sul mercato sono presenti prodotti simili di numerosi produttori, ognuno contraddistinto da colori e materiali differenti, anche le lunghezze variano dai 20 cm fino ad alcuni cavi di ben 2 m come ad esempio i Syncwire che abbiamo recensito su HelpForShopping.

Facendo una scelta fra quelli presenti in commercio abbiamo individuato due valide alternative, ovvero il modello di casa Rampow denominato Rampow05 ed il cavo proposto da Anker con il modello AK-A71360B1.

Il Rampow ha tre differenti taglie, si parte da quello più corto, da 20 cm, passando per la variante di 1 m, arrivando a quella ancora più lunga di ben 2 m. I colori acquistabili sono due, il grigio canna di fucile e la variante oro rosa, Rampow offre per i suoi prodotti una garanzia a vita, per il resto ha le stesse caratteristiche di quello da noi recensito. Il prezzo di vendita per la variante da 1 m è di 7,99 euro, si sale e si scende di un paio di euro per le altre due opzioni.

L’Anker viene proposto in quattro colori, grigio, argento, oro e rosa per soddisfare tutti i gusti, offre una garanzia di 18 mesi, la lunghezza è di 90 cm, il prezzo al quale si trova è di circa 10 euro. Idem come gli altri due analizzati in termini tecnici rimane uguale.

Specifiche

Riportiamo qui di seguito una rapida lista delle principali specifiche di Zendure, per un elenco più completo e maggiori informazioni potete consultare il sito del produttore in lingua inglese:

  • Pieghevolezza: 4000 prove in laboratorio
  • Tipologia: Lightning
  • Lunghezza del cavo: 30 cm
  • Peso: 9 g

 

 

 

 

I tag più seguiti